Comune di Plataci - Provincia di Cosenza - Calabria

domenica 17 dicembre 2017

Navigazione del sito

Percorso di navigazione

Ti Trovi in:   Home » Come fare per » Fatturazione Elettronica verso la Pubblica Amministrazione

Stampa Stampa

COME FARE PER

Fatturazione Elettronica verso la Pubblica Amministrazione

Descrizione:

Cos' è la FatturaPA
La FatturaPA è la sola tipologia di fattura elettronica accettata dalle Amministrazioni che, secondo le disposizioni di legge, sono tenute ad avvalersi del Sistema di Interscambio.

Il Sistema di Interscambio, gestito dall'Agenzia delle Entrate, è un sistema informatico in grado di:
• ricevere le fatture sotto forma di file con le caratteristiche della FatturaPA,
• effettuare controlli sui file ricevuti,
• inoltrare le fatture alle Amministrazioni destinatarie.

Il Sistema di Interscambio non ha alcun ruolo amministrativo e non assolve compiti relativi all’archiviazione e conservazione delle fatture.


Come Fare:

Per inviare al Sistema di interscambio i file FatturaPA e i file archivio, sono necessarie alcune operazioni che sono definite nel Decreto Ministeriale 3 aprile 2013, numero 55, contenente il regolamento attuativo, come previsto dalla Finanziaria 2008.


Di seguito, le informazioni relative alle operazioni da svolgere sono state organizzate in base al profilo del soggetto che dovrà interagire con il Sistema di Interscambio.
• Legge Finanziaria 2008, sul sito di ufficiale di Normattiva
• Decreto Ministeriale 3 aprile 2013, numero 55, sul sito di ufficiale di Normattiva


Operatori economici
L’Operatore economico è colui che effettua fatturazione elettronica verso un’Amministrazione pubblica tramite il Sistema di Interscambio.
L’Operatore economico può predisporre, emettere e trasmettere autonomamente la fattura elettronica oppure avvalersi di un Intermediario.


Le operazioni che l’Operatore Economico deve svolgere sono:
• Predisporre la FatturaPA
• Firmare la FatturaPA
• Inviare la FatturaPA
• Dopo l’ invio della FatturaPA


Amministrazioni pubbliche
L’Amministrazione pubblica è il soggetto che riceve le fatture in formato elettronico dall’Operatore economico attraverso il Sistema di Interscambio.


Intermediari
Nell’interazione con il Sistema di Interscambio, l’Intermediario è colui che invia o riceve per conto dell’Operatore economico e dell’Amministrazione pubblica la fattura elettronica nel formato della FatturaPA.


Informazioni specifiche:

Denominazione Ente: Comune di Plataci


Codice Univoco ufficio: C19AVK


Nome dell'ufficio: Ufficio di fatturazione elettronica


Cod. fisc. del servizio di F.E.: 81001370782 


Partita Iva: 00468100789


L'indirizzo PEC a cui destinare i file è il seguente: sdi01@pec.fatturapa.it


Dove Rivolgersi:
Ufficio Contabile - Tributario (vedi dettaglio e orario di apertura)

Riferimenti Normativi:

La Finanziaria 2008 ha stabilito che la fatturazione nei confronti delle amministrazioni dello stato debba avvenire esclusivamente in forma elettronica attraverso il Sistema di Interscambio.


Il Decreto Ministeriale 3 aprile 2013, numero 55, stabilisce le regole in materia di emissione, trasmissione e ricevimento della fattura elettronica e ne definisce il formato.


Collegamenti:
- Legge Finanziaria 2008, sul sito di ufficiale di Normattiva
- Decreto Ministeriale 3 aprile 2013, numero 55, sul sito di ufficiale di Normattiva
Documenti allegati:
Avviso fatturazione PAAvviso fatturazione PA (24,47 KB)


Riferimenti del comune e Menu rapido


Comune di Plataci, Viale dello Sparviero, 16
87070 Plataci (CS) - Telefono: 0981.54011 Fax: 0981.54100
C.F. 81001370782 - P.Iva: 00468100789
E-mail: comunediplataci@libero.it   E-mail certificata: anagrafe.plataci.cs@legalmail.it